Skip to main content

REAS 2023: ARRIVA IL SALONE INTERNAZIONALE SU EMERGENZA E SOCCORSO

Da venerdì 6/10 oltre 265 espositori al Centro Fiera di Montichiari (BS)

Ultimi preparativi per “REAS 2023”, il grande salone internazionale su emergenza, protezione civile, primo soccorso e antincendio, che aprirà dopodomani venerdì 6 ottobre al Centro Fiera di Montichiari (Brescia) e si concluderà domenica 8. Quest’anno la manifestazione vedrà un aumento della partecipazione di enti, aziende e associazioni di tutto il mondo: saranno presenti oltre 265 espositori (240 nell’edizione 2022) provenienti dall’Italia e da altri 21 Paesi (19 nel 2022), tra cui Germania, Francia, Spagna, Polonia, Croazia, Gran Bretagna, Lettonia, Lituania, Stati Uniti, Cina e Corea del Sud. Il salone si svilupperà su una superficie espositiva totale di oltre 33mila metri quadrati e occuperà gli 8 padiglioni del quartiere fieristico. L’inaugurazione ufficiale è prevista per sabato 7 ottobre, alle ore 10:30, con la partecipazione delle autorità. “Siamo lieti di registrare questi numeri in netta crescita”, ha dichiarato Gianantonio Rosa, presidente del Centro Fiera di Montichiari. “Le attività di prevenzione e gestione delle emergenze sono essenziali per la sicurezza delle nostre comunità. REAS 2023 si conferma la fiera di riferimento per le aziende che sviluppano tecnologie e servizi con l’obiettivo di migliorare gli standard di intervento”.

A “REAS 2023” saranno esposte tutte le ultime novità tecnologiche di questo settore, come nuovi prodotti e apparecchiature per gli operatori del primo soccorso, veicoli speciali per l’emergenza e l’antincendio, sistemi elettronici e droni per interventi in caso di catastrofi naturali e anche ausili per persone con disabilità. Parallelamente, nelle tre giornate del salone è previsto un ampio programma di oltre 50 convegni, seminari e workshop, che offrirà ai visitatori un’importante opportunità di formazione e di aggiornamento professionale. Tra i numerosi eventi, sono previsti il convegno su “Mutuo soccorso tra Comuni in emergenza” organizzato dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), il convegno dal titolo “Persone al centro: gli aspetti socio-sanitari nelle emergenze” promosso da Croce Rossa Italiana, il convegno su “La risorsa Elisoccorso nel Sistema Emergenza Urgenza Lombardo” promosso dall’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza (AREU) della Regione Lombardia e la tavola rotonda sull’ultima “Campagna antincendio boschivo in Italia”. Novità di quest’anno sarà la “FireFit Championships Europe”, competizione europea riservata ai vigili del fuoco e ai volontari del settore antincendio.

Altri convegni di “REAS 2023” riguarderanno l’impiego di elicotteri per la ricerca e il soccorso, l’uso dei droni nelle missioni antincendio, la presentazione della mappa dei 1.500 aeroporti e aviosuperfici italiani disponibili per voli di emergenza, gli interventi di soccorso in montagna, i sistemi di illuminazione portatili campali in scenari critici, il rischio sismico negli stabilimenti industriali e l’approccio sanitario e psicologico in caso di emergenze o di attacchi terroristici. Sarà anche presentato il nuovo master su “Crisis & Disaster Management” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Prevista inoltre un’esercitazione con la simulazione di un soccorso per incidente stradale organizzata dall’AREU della Regione Lombardia. Confermate infine le premiazioni del “Photo Contest REAS” sul tema “Gestione dell’emergenza: il valore del lavoro di squadra”, del “Trofeo Giuseppe Zamberletti” su antincendio e protezione civile e del “Trofeo Autista dell’Anno” per i conducenti dei veicoli dell’emergenza.

“REAS” è organizzato dal Centro Fiera di Montichiari in partnership con Hannover Fairs International GmbH, organizzatore di “Interschutz”, la fiera specializzata leader a livello mondiale che si svolge ogni quattro anni a Hannover (Germania). L’ingresso è gratuito e aperto a tutti, previa registrazione online sul sito web della manifestazione. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.reasonline.it.